In Stock

Fior di latte dei Monti Lattari 1kg

(3 recensioni dei clienti)

10,00

La vendita di prodotti deperibili è sospesa durante le festività Natalizie,
Siccome nessun Corriere ci Garantisce la Consegna in 24/48H.
Il fior di latte dei Monti Lattari è prodotto con mucche di una razza presente solo in loco e allevata secondo la tradizione, ha un gusto molto particolare ed è adatto sia per cucinare che da gustare al naturale è uno dei formaggi italiani più famosi nel mondo: è ottenuto dalla lavorazione del latte di vaccino e rappresenta una tipicità che l’Unione Europea ha nell’ultimo decennio difeso e valorizzato attraverso un meritevole riconoscimento. ll Fiordilatte dei Monti Lattari è un formaggio fresco.
La particolarità del fior di latte dei Monti Lattari? Il pregiato latte locale.

Descrizione

Utilizzo principale
Si consuma freschissimo al naturale o per cucinare. Ottimo accompagnato da prosciutto crudo e olio o in insalate. Tipica preparazione estiva è la “caprese” (foto a sinistra) che vede il fior di latte e i pomodori conditi con origano, basilico e un filo di buon olio extravergine d’oliva.
Meno umida e più filante della mozzarella di bufala, è condimento fondamentale e tradizionale di pizze, calzoni e panzerotti.
Tra le preparazioni più gustose non si può non citare la “mozzarella in carrozza”, un gustoso antipasto, tipico della tradizione campana, in cui la mozzarella viene fritta all’interno di due fette di pane in cassetta precedentemente passate nell’uovo e nel pane grattato.
Come si fa
Il latte che si utilizza per la sua preparazione può essere di una stessa mungitura o di più mungiture, a patto che non superino le 16 ore di distanza l’una dall’altra. Per garantirne la freschezza, la consegna del latte presso il caseifici avviene entro 24 ore dalla mungitura. Il sistema di produzione segue diverse fasi.
Il latte crudo è portato a una temperatura di 38°C e viene inserito un siero che deriva dal latte di vaccino crudo precedentemente lavorato. A questo punto viene aggiunto caglio liquido di vitello; lo si lascia coagulare per 20-40 minuti. Quindi, si ottengono piccoli granuli di dimensioni di una nocciola, attraverso la rottura della cagliata. In seguito avviene la maturazione della cagliata attraverso un processo di fermentazione naturale nel giro di 3-5 ore a partire dall’aggiunta del caglio. Il processo di fermentazione e rigorosamente naturale ed è rigorosamente vietato l’inserimento di acidi organici di origine chimica. La cagliata viene quindi ridotta in listerelle all’interno di recipienti nei quali viene lavorata con l’aggiunta di acqua quasi bollente. Si passa alla fase della mozzatura e filatura realizzate o a mano o mediante appositi macchinari. Infine, i pezzi ottenuti vengono fatti rassodare attraverso l’immersione in appositi recipienti pieni di acqua fredda, poi vengono sottoposti a salatura mediante l’immersione in salamoia. La salatura può essere effettuata anche direttamente nella fase di filatura, seguita poi dalla lavorazione di acqua fredda
Info per la spedizione tra prodotto, latte, contenitore in polistirolo e cartone di protezione pesa complessivamente 2,5/3 kg.

Informazioni aggiuntive

Peso 3 kg
peso-effettivo

1 kg

3 recensioni per Fior di latte dei Monti Lattari 1kg

  1. gpp.piatti@libero.it

    Ottimo prodotto, da consigliare. L’abbiamo provata anche sulla pizza e il risultato è stato molto positivo.

  2. Sergio Paoli

    La mia pizza napoletana cotta nel forno a legna acquista un tocco di classe con questa mozzrella. L’imballaggio di spedizione é ottimo e la freschezza rimane intatta. Superconsigliata.

  3. enzuccioo71@gmail.com

    il primo amore non si scorda mai , è proprio vero meno male che c’è remigio ,e anche se sono lontano dalla mia terra, posso ritrovare ogni volta che voglio i sapori di quando ero ragazzo… grazie

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…